Archivio delle notizie
2016201520142013201220112010200920082007200620052004
News di Dicembre
News di Novembre
News di Ottobre
News di Settembre
News di Agosto
News di Luglio
News di Giugno
News di Maggio
News di Aprile
News di Marzo
News di Febbraio
News di Gennaio
Dentro la notizia
Sabato 8 Ottobre | 08:50
Stampa
BIKE NIGHT. Stanotte si pedala da Milano ad Arona

Va in seca stasera la prima edizione della Bike Night Milano-Lago, la
pedalata notturna di 100 km da piazza Leonardo fino ad Arona, lungo
l'itinerario cicloturistico del Naviglio, che si terrà quest'oggi a partire da mezzanotte. L'evento prevede la partecipazione
di 500 ciclisti (provenienti da Milano e da tutta Italia) che
pedaleranno di notte fino ad arrivare all'alba, ognuno con il suo passo,
nel centro di Arona. Centinaia di bici e luci illumineranno piazza
Duomo e le vie del centro, passando per la darsena, in una vera e
propria 'festa delle bici' per le strade della città, prima di dirigersi
verso il Lago Maggiore, con il lungo viaggio fino all'alba.

Bike
Night è l'evento che porta i ciclisti a pedalare di notte sulle piste
ciclabili. L'idea è semplice: si parte a mezzanotte da una città
italiana, poi si pedala per 100km fino ad arrivare in mezzo alla natura.
Il villaggio partenza, i tre ristori lungo il percorso, e la colazione
finale sono il contorno a un'esperienza dove il vero protagonista è il
ciclista: che sceglie di partire, nonostante l'ora tarda e la lunga
distanza.

Giunta alla terza edizione, Bike Night cresce anno
dopo anno: nel 2016, già 2500 persone hanno scelto di pedalare di notte,
a Ferrara, Bolzano, Udine e Verona. E l'attesa cresce per l'ultima
tappa rimasta, la Milano-Lago. A Milano la partenza è fissata in piazza
Leonardo a mezzanotte, per poi passare davanti al Duomo. Il percorso
seguirà sempre l'itinerario cicloturistico del Naviglio Grande, con un
primo ristoro ad Abbiategrasso, un secondo a Nosate, e un terzo nei
pressi di Somma Lombardo, fino ad arrivare sul Lago Maggiore ad Arona
nei pressi dell'Ufficio Turistico in largo Pietro Vidale, con la
colazione all'alba servita invece alla panetteria Strobino in piazza del
Popolo. Un percorso che attraversa più province, che parte da una
metropoli per arrivare sul lago attraversando borghi e campagne.
Partecipanti di tutte le età, 25% donne, provenienti da Milano ma anche
da tutto il resto d'Italia: coppie, gruppi di amici, padri e figli,
solitari e in gruppo, amatori e improvvisati, ci sono davvero tutti i
tipi di ciclisti. Un tour che ha visto pedalare di notte per le città
migliaia di persone durante tutta l'estate, e che non si ferma dopo
pochi km ma riesce a portare lontano (100km la distanza) anche persone
che affrontano per la prima volta un viaggio in bici.

Il partner
principale dell'iniziativa è Sportler, l'azienda alpina specializzata
negli articoli sportivi, che supporta tutte e cinque le date. Ma abbiamo
importanti partner locali: a Milano l'evento è svolto in collaborazione
con Upcycle Cafè (punto ufficiale delle iscrizioni offline e che per
domani dalle 19.30 alle 22.30 aprirà la cucina per i ciclisti) e BikeMi,
il servizio di bike sharing comunale, che metterà a disposizione 50
bici a pedalata assistita per chi volesse noleggiarle la notte della
Bike Night, e l'assistenza meccanica sarà a cura de La Stazione delle
Biciclette. Si tratta di tre tra i più importanti soggetti ciclistici
della città, perché Bike Night vuole anche sottolineare le potenzialità
cicloturistiche del territorio italiano. L'evento infine sarà seguito in
diretta radio da Radio Popolare.

Vi aspettiamo alla partenza, il
ritrovo dei ciclisti inizierà a partire dalle ore 18 in piazza
Leonardo, fino alla partenza fissata a mezzanotte.

comunicato stampa

Copyright © TBW
Home | Archivio Rivista | Squadre | Atleti | Risultati | Storia | Albo d'Oro | Tecnica | Squadre Story | Contattaci | Redazione
Prima Pagina Edizioni s.r.l. Via Inama, 7 20133 Milano P.I. 11980460155