Archivio delle notizie
2016201520142013201220112010200920082007200620052004
News di Dicembre
News di Novembre
News di Ottobre
News di Settembre
News di Agosto
News di Luglio
News di Giugno
News di Maggio
News di Aprile
News di Marzo
News di Febbraio
News di Gennaio
Dentro la notizia
Giovedý 10 Marzo | 17:17
Stampa
GF ISCHIA. Tutti in bici sull'Isola Verde

╚ stata presentata ufficialnente oggi la 3. edizione della '100 km dell'Isola Verde', la GranFondo ciclistica di Ischia, organizzata in collaborazione da Ischia 100 A.S.D. e dal Team Cicli Scotto e programmata quest'anno per domenica 8 maggio.
All'incontro, dopo i saluti del Commissario della Camera di Commercio Maria Salerno, presenti Renato di Rocco, Presidente della FCI, Davide Cassani, Commissario Tecnico della Nazionale azzurra, Gianluca Santilli, responsabile della Struttura Amatoriale della FCI, Gianluca Comanducci, giÓ vicedirettore generale della RAI, Laura Colnaghi, presidente della Carvico S.p.A. e Salvatore Lauro, presidente dell' Alilauro S.p.A.

Nata da una idea oltremodo brillante, per chi ama Ischia ed il ciclismo, dell'avvocato romano Mario Santaroni, cicloappassionato di rango ed imprenditore innamorato appunto di Ischia, con il braccio tecnico operativo del Team Cicli Scotto di Enzo e Michele Scotto d'Abusco, la '100 km dell'Isola Verde', sarÓ articolata anche in questa edizione su due percorsi, uno 'medio', di 2 giri, per un totale di 72 chilometri, l' altro 'lungo' appunto di 100 chilometri tondi, con tre giri da compiere, ed un dislivello da superare di oltre 2000 metri: quasi da frazione dolomitica...
Partenza ed arrivo ad Ischia Ponte, per un circuito che farÓ rotta in salita su Barano, Buonopane e Fontana, discendendo da Serrara poi verso Forio, Lacco Ameno e Casamicciola, fino ad Ischia Porto. And one more time...

Progetto vincente di un originale binomio sport-turismo, la '100 km dell'Isola Verde' si disputerÓ anche in questa occasione sul suo periplo incantevole, reso libero dal traffico veicolare e dal suo rumore nei sei comuni isolani per l' intera durata della gara.
In un feeling con la natura, i panorami squarciacuore del mare e della collina, che non ci stancheremmo di raccontare oltre l' emozione personale, il verde dell'Epomeo coniugato all' azzurro del cielo, che soltanto Ischia in bicicletta, e di maggio, sa magicamente offrire. Con il valore aggiunto, appunto, del silenzio di una domenica mattina.
 
Gian Paolo Porreca
da 'Il Mattino', ed. Nord, 10 marzo 2016

Copyright © TBW
Home | Archivio Rivista | Squadre | Atleti | Risultati | Storia | Albo d'Oro | Tecnica | Squadre Story | Contattaci | Redazione
Prima Pagina Edizioni s.r.l. Via Inama, 7 20133 Milano P.I. 11980460155