Archivio delle notizie
201520142013201220112010200920082007200620052004
News di Dicembre
News di Novembre
News di Ottobre
News di Settembre
News di Agosto
News di Luglio
News di Giugno
News di Maggio
News di Aprile
News di Marzo
News di Febbraio
News di Gennaio
Dentro la notizia
Sabato 4 Febbraio | 13:05
Stampa
GIRO DI SARDEGNA. E' ufficiale: corsa annullata

Questo il comunicato ufficiale degli organizzatori che danno l'annuncio dell'annullamento della manifestazione.

Il budget necessario allo svolgimento delle manifestazioni non è stato raggiunto, con l’aggravante di contributi ancora da incassare per le edizioni disputate negli anni 2009, 2010 e  2011, ma, soprattutto, le contribuzioni concordate con le amministrazioni comunali e provinciali  per il 2012, non sono state deliberate e, quindi, non certe.
 
Alla luce di quanto sopra, in un anno in cui non sono ancora ben chiari i bilanci e i trasferimenti,  non è opportuno partire senza la dovuta copertura regolarmente contrattualizzata.  La macchina operativa è in linea, i Team invitati, gli Hotels pronti, le autorizzazioni richieste nei tempi, gli spazi nei palinsesti RAI confermati, ancorché con produzione a carico della nostra
organizzazione. In proposito, si vuole evidenziare come la RAI, con tale decisione, contribuisca  alla cancellazione della manifestazione. In seguito ai tagli operati al loro bilancio, la nostra  manifestazione dovrà essere ripeto prodotta da noi, con un ulteriore aggravio di spesa, quando,
invece, maggior attenzione è stata riservata a manifestazioni meno importanti e meno  consolidate.
 
Resta il disagio di non essere riusciti a far comprendere a chi avrebbe potuto e dovuto  sostenerlo, l’importanza del Giro della Sardegna, come dimostrano alcune graduatorie stilate  dall’Assessorato regionale allo Sport sui grandi eventi sportivi nonostante l’importante livello ed  apprezzamento raggiunto con le ultime tre edizioni, dimostrato dal prestigioso elenco dei
corridori e dei Team iscritti pari per importanza ai grandi giri, ma soprattutto sarà improbabile lo  sviluppo dello Sport in Sardegna fino a quando non si arriverà a definire la priorità per le  discipline Olimpiche, nelle graduatorie rientra qualsiasi manifestazione definita sportiva.
 
A proposito del punto precedente sentiamo di rivolgere un ringraziamento particolare  all’Assessorato Regionale al Turismo, che ha compreso il valore della manifestazione, l’indotto  generato e le capacità promozionali del territorio sardo, avendo monitorato e registrato i ritorni,  storicamente registrati, e pronto per quanto di sua competenza. 
 
Cagliari, 3 febbraio 2012

Il Presidente del Comitato
Regionale Sardegna F.C.I.
(Salvatore Meloni)
 
Il Presidente della Leisure &
Sport A.S.D.
(Stefano Pilato)
 
 
 
 

Copyright © TBW
Home | Archivio Rivista | Squadre | Atleti | Risultati | Storia | Albo d'Oro | Tecnica | Squadre Story | Contattaci | Redazione
Prima Pagina Edizioni s.r.l. Via Inama, 7 20133 Milano P.I. 11980460155