Archivio delle notizie
2016201520142013201220112010200920082007200620052004
News di Dicembre
News di Novembre
News di Ottobre
News di Settembre
News di Agosto
News di Luglio
News di Giugno
News di Maggio
News di Aprile
News di Marzo
News di Febbraio
News di Gennaio
Dentro la notizia
Martedì 8 Febbraio | 19:00
Stampa
Caso Riccò. Di Rocco duro: «Riccardo deve lasciare lo sport»

«Non ci sono mezzi termini: per il suo bene, per la sua famiglia, per il bene del ciclismo Riccardo Riccò deve lasciare lo sport agonistico, deve uscire dal tunnel perverso in cui si è infilato, deve ritrovare  se stesso, come persona, prima di tutto, come uomo. Ha fatto quello che ha fatto nonostante la condanna rischiando anche la vita e questo fa venire i brividi. L’amarezza è tanta, ma il caso è così particolare e terribile da indurci a riflettere su una crisi di valori che sarebbe riduttivo limitare al ciclismo o allo sport in genere. Qui non si tratta di consiglieri sbagliati, di apprendisti stregoni, della piovra occulta che stiamo tentando di combattere e sradicare. Siamo di fronte a un ragazzo malato dentro, intossicato da falsi messaggi - visibilità e successo a tutti i costi e con ogni mezzo - che gli hanno fatto perdere il senso della realtà, di ciò per cui vale pena impegnarsi, faticare e vivere. Il danno di immagine è enorme e la Federazione farà tutti i passi per tutelarsi. Ma il disastro morale è spaventoso».

Copyright © TBW
Home | Archivio Rivista | Squadre | Atleti | Risultati | Storia | Albo d'Oro | Tecnica | Squadre Story | Contattaci | Redazione
Prima Pagina Edizioni s.r.l. Via Inama, 7 20133 Milano P.I. 11980460155