Archivio delle notizie
2016201520142013201220112010200920082007200620052004
News di Dicembre
News di Novembre
News di Ottobre
News di Settembre
News di Agosto
News di Luglio
News di Giugno
News di Maggio
News di Aprile
News di Marzo
News di Febbraio
News di Gennaio
Dentro la notizia
Mercoledì 28 Aprile | 15:56
Stampa
Plan de Corones. Domani la Lampre in perlustrazione

Sarà una della tappe più impegnative del prossimo Giro d'Italia e
probabilmente segnerà in maniera incivisa la classifica generale della
Corsa Rosa: si tratta della 16^ frazione, la cronoscalata da San
Vigilio di Marebbe a Plan de Corones.
La Lampre-Farnese Vini vuole
preparare al meglio il Giro d'Italia e così coglierà domani, giovedì 29
aprile, l'occasione per effettuare un sopralluogo sui 12,85 km
dell'ascesa verso Plan de Corones, provando a pedalare anche sui 5353
metri di sterrato: saranno protagonisti della ricognizione il due volte
vincitore del Giro d'Italia Gilberto Simoni e Matteo Bono, due
partecipazioni in carriera alla Corsa Rosa. Entrambi i corridori
potrebbero far parte della formazione della Lampre-Farnese Vini per il
Giro d'Italia.
"Solo vedendola dal vivo è possibile valutare quanto
sia impegnativa l'ascesa di Plan de Corones - ha sottolineato Fabrizio
Bontempi, ds della Lampre-Farnese Vini che, assieme al meccanico Pengo,
accompagnerà i corridori blu-fucsia nella ricognizione - E' una salita
nella quale bisogna sapersi gestire al meglio, scegliendo i rapproti
più appropriati, altrimenti si rischia di arrivare a fatica al
traguardo: il sopralluogo è quindi quanto mai opportuno".




The
16th stage of Giro d'Italia will be one of the toughest and most
important one: it's the mountain time trial of 12,85 km from San
Vigilio di Marebbe to Plan de Corones.
Team Lampre-Farnese Vini is
willing to prepare in the best way the Pink Race and so on Thursday 29
April will perform a reconnaisance on the climb to Plan de Corones,
pedalling also on the 5353 metres of dirty roads: Gilberto Simoni, two
Giro d'Italia won, and Matteo Bono will take part in the reconnaisance.
Both cyclists could be part of Lampre-Farnese Vini selection of Giro
d'Italia.
"Only if you try to pedal on Plan de Corones climb you
can understand how tough it is - Fabrizio Bontempi, Lampre-Farnese
Vini's sport director, explained - So, this training will be very
importantin order to undersand the proper way to face this stage".

Copyright © TBW
Home | Archivio Rivista | Squadre | Atleti | Risultati | Storia | Albo d'Oro | Tecnica | Squadre Story | Contattaci | Redazione
Prima Pagina Edizioni s.r.l. Via Inama, 7 20133 Milano P.I. 11980460155